shaolin_inizio_gara_0_91038

Shaolin-Azzurri, Santarcangelo: “E’ la partita più importante della stagione”

Arriva il Conversano, il tecnico: “L’abbiamo preparata come fosse una finale. C’è soltanto un risultato a nostra disposizione ed è la vittoria. Vincere infatti significherebbe restare attaccati al treno della salvezza”. Out Pascual, Haidane saluta i lucani

Vincere per dare fiato alle speranze di salvezza. E’ questo l’imperativo categorico dello Shaolin Soccer Potenza che nella dodicesima giornata del campionato di serie B di calcio a 5 (girone F) ospita sabato pomeriggio 10 dicembre, con inizio previsto per le ore 16:00, gli Azzurri Conversano. Dopo 5 ko di fila, i nero-arancio del presidente Claudio Faraone sono obbligati a centrare i tre punti per smuovere una classifica deficitaria che vede i potentini ultimi a quota 5. Lo Shaolin ha preparato bene la gara e, davanti al suo pubblico e contro un avversario diretto nella corsa alla salvezza, vuole regalarsi una gioia che manca ormai da troppo tempo (5-4 all’Ostuni lo scorso 22 ottobre). Nelle fila dello Shaolin sarà ancora assente il portiere spagnolo Carlos Pascual che però è sulla via del recupero. Mancherà anche Haidane che è stato svincolato dalla società ed è libero di trovarsi un’altra sistemazione.

A poche ore dal match contro Conversano questa l’analisi del tecnico dello Shaolin Fabio Santarcangelo. «E’ la partita più importante della stagione. L’abbiamo preparata come se fosse una finale – spiega Santarcangelo – c’è soltanto un risultato a nostra disposizione ed è la vittoria. Vincere infatti significherebbe restare attaccati al treno della salvezza. Mancheranno Carlos che è ancora fermo e Haidane che è stato svincolato dalla società – prosegue il mister dello Shaolin – a proposito di Haidane, che non fa più parte della nostra famiglia, lo ringrazio di cuore per quanto ha fatto vedere nelle prime giornate di campionato fino al suo infortunio. Per il resto affrontiamo il Conversano – conclude Santarcangelo – nella consapevolezza che bisogna vincere per l’importanza della partita, pur senza ansia ma convinti di poter fare bene».

Dirigeranno il match del ”PalaPergola” di Potenza i signori Dario Tescarollo di Roma 1 (primo arbitro) e Ivo Colangeli di Aprilia (secondo arbitro). La sezione crono sarà nelle incombenze di Abbas Masoumi Lari di Potenza.

 

Area Comunicazione Asd Shaolin Soccer Potenza
Mario Latronico

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *