cass_0_87568

Atletico Cassano in emergenza contro lo Shaolin: “In dubbio Vera e Sciannamblo”

Con Kiko tornato in Spagna per motivi personali, Mastrocesare deve fare i conti con le tante defezioni: “Ci sarà da rimettere in campo Alemão che viene da una ventina di giorni d’inattività, con tutto quello che comporta un lungo stop”

L’Atletico Cassano, ancora imbatutta dopo le prime sette giornate di campionato, si appresta a far visita, in piena emergenza, allo Shaolin Soccer Potenza. Tanti i dubbi per mister Angelo Mastrocesare, costretto a fare i conti con una rosa ridossa all’osso da infortuni e defezioni.

Kiko è dovuto tornare in Spagna per motivi personali e: ”dobbiamo recuperare al meglio Vera che ci sta mettendo l’anima, ma non è ancora il giocatore che conosciamo – ammette il tecnico -. Ci sarà da rimettere in campo Alemão Glaeser che viene da una ventina di giorni d’inattività, con tutto quello che comporta un lungo stop, e lo stesso Sciannamblo, che sabato scorso si pensava di utilizzare di più, ma l’infortunio si è dimostrato più problematico del previsto”.

Mastrocesare non demorde e punta lo Shaolin: ”Loro hanno necessità di fare punti. Vengono da una sconfitta in cui hanno dimostrato di avere buon gioco. In casa sono anche più pericolosi. Sarà una partita complicata sotto diversi punti di vista. Dobbiamo ’assorbire’ l’assenza di Kiko e mettere in campo qualcosa in più per ottenere innanzitutto una buona prestazione e cercare di portare a casa punti per continuare questa striscia di imbattibilità che ancora abbiamo”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *