shaoln_0_86606

Shaolin Soccer, Dragonetti rimonta Ciliberti: pari e patta col Futsal Ruvo

Match equilibrato sin dalle prime battute. Buccarello viene espulso per doppio giallo, allontanato anche coach Santarcangelo. I pugliesi passano nella ripresa, ma ad un minuto e mezzo dalla fine arriva il meritato pareggio  potentino

Un pari con il brivido per lo Shaolin Soccer Potenza. Per la sesta giornata del campionato di serie B di calcio a 5, arriva il primo pareggio (1-1) della stagione davanti ai propri tifosi per la compagine guidata in panchina da Fabio Santarcangelo.

Il match con il Ruvo è molto equilibrato e gli ospiti ribattono colpo su colpo alle occasioni dei nero-arancio di casa seguiti da un buon pubblico. Soltanto per una pura casualità la prima frazione di gioco termina a reti inviolate. Nel secondo tempo l’equilibrio non si sblocca.

Al 9’ lo Shaolin Potenza perde Buccarello espulso per doppio giallo. Per proteste i direttori di gara mandano anzitempo negli spogliatoi anche il sempre corretto mister Santarcangelo, reo di eccessive proteste. Prende le redini della panchina nero-arancio l’allenatore in seconda Michele Ragone.

Il Ruvo passa al 13’ con Ciliberti che in diagonale trafigge Lovallo. Finale incandescente con i potentini che non approfittano di una provvisoria superiorità numerica e si divorano diverse occasioni per il pareggio. Ad 1 minuto e mezzo dalla fine è però Dragonetti a siglare il meritato pareggio (1-1).

 

«Ho visto una buona reazione della squadra dopo la brutta prestazione di sabato scorso a Campobasso – spiega il presidente dello Shaolin Potenza Claudio Faraone al termine della gara – è stata una partita equilibrata. Potevamo cogliere l’intera posta in palio, ma considerato che eravamo sotto per 1 a 0 a due minuti dal termine può andare bene così».

 

Shaolin Pz-Futsal Ruvo 1-1
Shaolin Soccer Pz: Lovallo, Dragonetti, Lo Giudice, Mancusi, Laguardia, Molinari, Pirrone, Buccarello, Vaccaro, De Bonis; Pirrone, Uva. All. Santarcangelo
Futsal Ruvo: Bucci, Campanale, Forini, Ciliberti, Guastamacchia, Mazzone, De Cillis, Cantatore, Stasi, Rubini, Sette, Toma. All. Tedone
Arbitri: Cefalà di Lamezia Terme e Petrillo di Catanzaro
Marcatori: secondo tempo 13’ Ciliberti (R); 18’ Dragonetti (S)
Note: spettatori 350. Ammoniti Mazzone, Forini, Dragonetti, Mancusi, Toma. Espulsi Buccarello dello Shaolin per doppia ammonizione al 9’ della ripresa e al 15’ sempre della ripresa Bucci del Ruvo per doppia ammonizione

 

Area Comunicazione Asd Shaolin Soccer Potenza
Mario Latronico

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *