shaolin_potenza_azione_di_gioco_0_86126

Lo Shaolin Potenza fa visita al Cus Molise

Santarcangelo: “Campo difficile, hanno subito poche reti fin qui e in alcune apparizioni non sono stati fortunati”

Per la quinta giornata del campionato nazionale di serie B di calcio a 5, girone F, lo Shaolin Soccer Potenza rende visita sabato pomeriggio al Cus Molise.

I rossoblu di casa guidati in panchina da Marco Sanginario sono ancora alla ricerca della prima vittoria di questo campionato, mentre i ragazzi del presidente Claudio Faraone inseguono il secondo successo consecutivo.

Nelle fila dello Shaolin Potenza sarà confermato lo stesso roster che sabato scorso ha sconfitto al fotofinish l’Ostuni al ”Pala Pergola”. Mancheranno ancora gli infortunati Haidane ed il portiere spagnolo Carlos Pascual oltre a Dragonetti.

«Sappiamo che giochiamo su un campo difficile contro una squadra che vorrà conquistare il primo successo di questo campionato davanti ai suoi tifosi– spiega Fabio Santarcangelo tecnico dello Shaolin Soccer Potenza – il Cus Molise ha subito poche reti fin qui e non è stato fortunato in alcune apparizioni. L’ultima nostra vittoria ha alzato il morale del mio gruppo ed abbiamo voglia di ripeterci. Giocheremo a viso aperto ma servirà una prestazione di alto profilo sia tecnico che tattico».

In classifica lo Shaolin ha 4 punti contro i 2 dei padroni di casa. Dirigeranno l’incontro in programma alle ore 16:00 i signori Stefano Massacesi di L’Aquila (primo arbitro) e Marco Terzini di Pescara (secondo arbitro). La sezione crono sarà affidata alle attenzioni di Andrea Di Vito di L’Aquila.

 

Area Comunicazione Asd Shaolin Soccer Potenza
Mario Latronico

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *