mancusi_shaolin_pz_0_84578

Shaolin, arriva il Capurso. Santarcangelo: “Abbiamo bisogno dei tre punti”

Il tecnico dei nero-arancio presenta la sfida del PalaPergola: “Sarà difficile come le prime due gare già affrontate. La squadra si è allenata bene in settimana ed a parte le assenze di Pirrone e Pascual ho tutta la rosa a disposizione”

Una grande voglia di regalarsi la prima gioia di questa stagione. Per la terza giornata del campionato di serie B di calcio a 5, girone F, lo Shaolin Soccer Potenza ospita sabato pomeriggio al ”PalaPergola” i pugliesi della Futsal Capurso. «Semaforo verde» alle ore 16:00 con direzione arbitrale affidata ai signori Fabio Cozza di Cosenza e Luigi Alessi di Taurianova.

Dopo il rocambolesco pari di Manfredonia, i nero-arancio del presidente Claudio Faraone mirano ai primi tre punti al cospetto di una compagine piuttosto solida che finora è rimasta imbattuta in questo inizio di campionato. Nelle fila dello Shaolin Potenza mancherà il portiere spagnolo Carlos Pascual infortunato nell’ultima gara giocata ed out almeno fino alla fine del mese. Assente pure il pivot Pirrone.

Queste le parole del tecnico Fabio Santarcangelo a poche ore dal match. «Si tratta anche questa di una gara difficile come le prime due già affrontate – spiega Fabio Santarcangelo – la squadra si è allenata bene in settimana ed a parte le assenze di Pirrone e di Pascual ho tutta la rosa a disposizione. Abbiamo bisogno dei tre punti come il pane – prosegue il tecnico dello Shaolin – cercheremo di prenderli davanti al nostro pubblico anche se sappiamo che non sarà facile.

Capurso è un’ottima squadra che ha conquistato un pari ed una vittoria nelle prime due giornate dimostrando su un campo difficile come Ostuni di avere determinazione e grinta oltre a qualità tecniche. Da parte nostra non dobbiamo essere da meno e cercheremo di portare a casa l’intera posta in palio». L’ingresso sarà libero come di consueto nell’impianto sportivo del ”PalaPergola”.

 

Area Comunicazione Asd Shaolin Soccer Potenza
Mario Latronico

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *