shaolin_potenza_giovinazzo_fase_di_gioco_0_83788

Shaolin Soccer, a Manfredonia senza paura: “Anche noi vogliamo rifarci”

I potentini potranno contare sui recuperati Mancusi e Buccarello e sul nuovo arrivato Carlos Pascual. Mister Santarcangelo: “Ci attende una partita difficile, ho chiesto ai ragazzi di mantenere altissime la concentrazione e la determinazione”

Senza alcuna paura su un campo molto complicato. Per la seconda giornata del campionato di serie B di calcio a 5, girone F, lo Shaolin Soccer Potenza rende visita sabato pomeriggio (ore 16:00) al temibile Manfredonia. Dopo il ko di sette giorni fa all’esordio contro il Giovinazzo, De Bonis e compagni sono a caccia di riscatto ma troveranno sulla loro strada un osso durissimo come il quintetto guidato in panchina da Miki Grassi.

Anche i pugliesi, reduci dalla sconfitta di misura contro il Capurso alla prima giornata, sono a caccia di rivincite davanti ai propri tifosi. Nelle fila dei biancocelesti del Gargano sarà disponibile per la prima volta in questa stagione lo spagnolo Alberto Carro Nieto il cui transfer è giunto in settimana.

Buone notizie anche in casa Shaolin, con i nero-arancio del presidente Claudio Faraone che hanno recuperato i vari Mancusi e Buccarello dagli ultimi acciacchi. E’ stato regolarmente convocato anche il portiere spagnolo Carlos Pascual il cui tesseramento è stato perfezionato qualche giorno fa.

«Ci aspetta una partita molto difficile a Manfredonia – spiega il tecnico dello Shaolin Potenza Fabio Santarcangelo – affrontiamo una squadra costruita per stare stabilmente nella parte alta della classifica. Sicuramente vorranno rifarsi della sconfitta della prima partita e faranno di tutto per vincere. Queste cose le sappiamo bene – prosegue Santarcangelo – e per questo motivo ho chiesto ai ragazzi di mantenere altissime la concentrazione e la determinazione.

Anche noi comunque vogliamo rifarci dopo la sconfitta casalinga contro il Giovinazzo e di certo non ci risparmieremo per tutto il corso della gara». Dirigeranno l’incontro del ”PalaScaloria” i signori Domenico Caccavale di Ercolano (primo arbitro) e Rosario Angelo Faiella di Castellammare di Stabia (secondo arbitro). La sezione crono sarà affidata alle attenzioni del signor Luca Vincenzo Caracozzi di Foggia.

 

Area Comunicazione Shaolin Soccer Potenza
Mario Latronico

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *