staff_settore_giovanile_shaolin_pz_0_82090

Shaolin Soccer, triangolare in famiglia con prima squadra, Under 21 e Juniores

La spuntano i ragazzi di Tancredi. Mister Santarcangelo: “Lunedì cominciamo a lavorare tutti i giorni e saremo finalmente al completo. Ho visto buoni spunti dai nostri giovani che saranno attenzionati anche durante l’anno”

Un buon triangolare in famiglia che è servito a tastare il livello di preparazione delle tre formazioni dello Shaolin Soccer Potenza impegnate nel campionato di serie B, nel torneo Under 21 e nel campionato juniores. Si è giocato domenica mattina presso l’impianto sportivo del ”PalaPergola” di contrada Rossellino.

Alla fine il risultato contava pochissimo, ma per dovere di cronaca la vittoria è andata alla compagine dell’Under 21 guidata in panchina da Rocco Tancredi che ha pareggiato 0-0 con la prima squadra e poi vinto 3-0 con la juniores. I ragazzi della juniores affidati all’allenatore Cristian Accetta si sono difesi molto bene con la prima squadra perdendo solo 3-2.

Queste le parole del tecnico dello Shaolin Soccer Potenza (serie B) Fabio Santarcangelo. «Non ho molte indicazioni da trarre per la mia squadra da questo triangolare – spiega mister Santarcangelo – ho fatto giocare solo sei ragazzi con i nostri due portieri che hanno giocato con le altre formazioni giovanili. Lunedì cominciamo a lavorare tutti i giorni e saremo finalmente tutti disponibili ad eccezione di Buccarello che deve smaltire un leggero stiramento. Ho visto buoni spunti dai nostri giovani che saranno attenzionati anche durante l’anno. Potranno essere pronti per essere chiamati in prima squadra all’occorrenza. E’ stata una bella giornata in famiglia – conclude mister Santarcangelo – mi auguro possa essere ripetuta in futuro»

Soddisfazione nelle parole del tecnico dell’Under 21 dello Shaolin Potenza Rocco Tancredi la cui squadra inizierà il campionato il 9 di ottobre. «Sono soddisfatto delle prove dei miei ragazzi – spiega Tancredi – eravamo reduci da una sola settimana di lavoro ma già ho visto buone cose, considerato che il nostro gruppo quest’anno presenta molti elementi nuovi». «Un plauso va anche ai ragazzi della juniores – spiega Cristian Accetta tecnico della juniores dello Shaolin Potenza – abbiamo perso soltanto 3-2 con la prima squadra segno che i ragazzi si sono impegnati davvero tanto. Siamo soltanto ai primi allenamenti, di strada bisogna percorrerne molta ma si può lavorare con serenità e fiducia»

 

Area Comunicazione Asd Shaolin Soccer Potenza
Mario Latronico

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *